Briosche

Briosche

domenica 7 ottobre 2018

Ciambellone al Limone 🍋


Ora posto troppe ricette .. 
Più che altro preparo troppi dolci. Non ci siamo non ci siamo! 
Con sta storia che si fa per la colazione che è leggero e soprattutto che
quello preparato ieri . qualcuno di mia conoscenza lo ha già finito.. Ne ho preparato un altro  
Questo però ha un profumo di Limone 🍋 meraviglioso.Del resto è il protagonista principale !! 
Veloce veloce senza bilancia ormai con il cucchiaio e diventata una passeggiata . 

INGREDIENTI:

3 uova
12 cucchiai di zucchero 
13 cucchiai di farina 00
11 cucchiai di olio di semi
8 cucchiai di latte
Il succo di 1 Limone e la 
Scorza grattata
1 bustina di lievito pan degli angeli  
Zucchero a velo 

Il procedimento ormai lo conoscete tutti. 
Ma la prima cosa da fare è sempre preriscaldare il forno. 
Montate zucchero e con le uova. 
Aggiungete il latte l'olio la scorza e il succo di limone 
La farina setacciata e infine il lievito. 
Foderate uno stampo a ciambella  versate l'impasto ed infornate a 180 gradi per 40 min. Fate la prova stecchino, se risulterà internazionale asciutto, sfornate pure. Lasciate raffreddare e via con lo zucchero a velo.. 
Ecchevoddicaffa'❤️❤️❤️




sabato 6 ottobre 2018

Torta di Mele senza bilancia


Buon Sabato a tutti voi. 
Certo il cielo grigio e la pioggia non mettono molto di buon umore  
Ma sicuramente fa venir voglia di preparare una buona torta di mele profumata  
Tante mele nel cestino e la cosa meravigliosa è che la bilancia qui non serve; usiamo un semplicissimo cucchiaio. La ricetta l'ho voluta provare io per prima e l'ho presa da www.altacucina.com

Ingredienti:

3 Mele
3 uova
12 cucchiai di zucchero 
12 cucchiai di olio di semi 
12 cucchiai di latte
12 cucchiai di farina (pieni) 
1 bustina di lievito pan degli angeli 
Il succo di mezzo limone 
1 cucchiaino di cannella
Zucchero a Velo 

Sbucciate e fate a pezzetti 2 mele aggiungete il succo di limone e il cucchiaino di cannella girate e tenete da parte. 
In una ciotola grande lavorate con l'aiuto delle fruste, uova e zucchero almeno per 10 minuti  
E in ordine... L'olio di semi il latte la farina, meglio se la setacciate. 
Infine la bustina di lievito e le mele che avete tenuto da parte. 
Amalgamate il tutto e versate in uno stampo precedentemente imburrata e infarinato  
Cuocete per 45/50 minuti a 180 gradi . 
Fate la prova stecchino . Lasciatela raffreddare e...  via con lo zucchero a velo. 

"Ecchevoddicaffa'"!! ❤️❤️❤️







lunedì 1 ottobre 2018

Pennette con Crema Gialla

Stasera salutiamo definitivamente l'estate con questo primo piatto che ha sempre un gran successo.
Una crema che potete tranquillamente preparare anche qualche giorno prima con tutta calma. Ma se la presenterete per una cena.. Farete un figurone e la ricetta non dubitare.. Che la vorranno sapere
Allora io inizierei..

Ingredienti
5 Peperoni (Solo Gialli)
Olio
Aglio
Sale
1 confezione di panna da cucina. (ma ne userete metà)

Procediamo..
Lavate i peperoni tagliateli, privandoli dai semi e metteteli in una pentola capiente con olio sale ed uno spicchio d'aglio, coprire li con un coperchio e lasciateli cuocere finché non si saranno appassiti  (Togliere lo spicchio d'aglio)
A questo punto serve un passatutto (e non un frullatore).
Ed il segreto è proprio questo.. In quanto il passatutto vi filtrera'la crema privandoli della pelle (quella che tantissime persone non digeriscono), mentre questa vi assicuro la mangeranno tutti.
Tornando alla ricetta. Una volta passati direttamente in pentola rimettete a cuocere con coperchio chiuso non totalmente. Ma con fiamma lentissima e lasciate stare finché la salsa non sarà più corposa e densa .
Cuocete a questo punto in altra pentola le pennette.
Scolate al dente. Riversate nella crema gialla aggiungendo mezza confezione di panna chef, tanto parmigiano e  basilico fresco.
Buonissimo


domenica 27 maggio 2018

Insalata di Asparagi Polpo Pomodorini e Zeste di Limone

Ciao a tutti.. Ogni tanto  riappaio...mi spiace non condividere tanto ultimamente.. Ma appena posso.. Posto. Oggi con una ricetta estiva che ho voluto rifare perché la trovo eccezionale... Assaggiata in un posticino dove sono stata un po' di giorni fa festeggiando il mio anniversario e tanto semplice quanto gustosa
Ingredienti
2 Mazzi di Asparagi freschi
1 Polpo fresco (io l'ho preso di 700 gr. Del resto se avanza è ancora più buona il giorno dopo.
1limone
Basilico
Pomodorini

Lessate il Polpo per circa 35 minuti e lasciatelo raffreddare nella sua acqua.
In un'altra pentola cuocete gli asparagi al dente.
Una volta portate a termine entrambe le cotture lasciate raffreddare.
Ora tagliate a tocchetti sia il Polpo che gli asparagi .. Aggiungendo anche i pomodorini basilico e la buccia del limone 🍋 grattato.
Condite infine con olio sale il succo del limone.. e la vostra insalata è pronta. Lasciate insaporire un po' tenendola in frigo et voilà.

mercoledì 7 settembre 2016

Ciambellone Bicolore al Profumo d'Arancio

Eccoci qua' ancora con pochi  giorni di relax ..e con qualche coccola in più anche per la prima colazione. ..un dolce sempre buono ..ma forse troppo, visto che dura pochissimo. 

Ingredienti:

250 gr di farina 00
25 gr  di cacao amaro
3 uova medie
200 g di zucchero
succo di 2 arance
120 ml di olio di semi di arachidi
Buccia grattugiata di un’arancia
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Zucchero a velo (post cottura).

Procedimento :

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete il succo d’arancia e l’olio di semi di arachidi continuando a montare con lo sbattitore elettrico.
Aggiungete un pò alla volta la farina setacciata, il lievito per dolci ed il pizzico di sale.
Continuate a montare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Dividete in due ciotole diverse il composto ottenuto ed in una ciotola aggiungete il cacao amaro.
Mescolate per bene a mano o con le fruste per incorporarlo del tutto. 
Imburrate uno stampo a ciambella da 22- 24 cm di diametro ed inserite i due composti alternandoli tra di loro.
Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura, i tempi variano a secondo del vostro forno.
Trascorso il tempo di cottura sfornate il vostro ciambellone  attendete che si raffreddore completamente e, cospargete  con zucchero a velo e servite.

sabato 31 ottobre 2015

La Torta di Mele fatta col Cuore

Eccomi dopo mesi e mesi di assenza ... ormai il lavoro mi occupa troppo tempo ma ho tante ricette da raccontarvi....
Oggi lo faccio con la ricetta non mia ma di "Piucc"presa ad onorare l'arrivo ..del Principe ..Duzz...
E a me mi viene solo da dire...Benvenuto al Nord ..fratello .

Ingredienti:

2 mele sbucciate e tagliate a fette
300 gr di farina
225 gr di zucchero
2 uova
250 gr di yogurt bianco
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito
Vanillina
Buccia di limone grattugiata

Ho messo a riposo le fettine di mela con il succo del limone spremuto e cannella
E poi al solito, uova montate con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone, dopo lo yogurt l'olio e poi la farina setacciata con la vanillina e 1 bustina di lievito.
Dopo aver messo il composto nello stampo ho "trafitto il cuore" con le mele tagliate a spicchi..
Aaaa ...e poi a cottura finita ho spennellato sopra 2 cucchiai di marmellata di arance allungata con 2/3 cucchiai d'acqua x fare la glassa che con  l'amaro delle arance ci sta bene..

Cerca nel blog

Google+ Followers

Post più popolari