Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Pesce

Inzimino di Totani

Questa è una ricetta che ho sperimenteto!! perchè mi ha fatto venire una voglia pazzesca quando ho visto la puntata della Parodi con Baldini,che preparavano questa fantastica e gustosissima ricetta. E allora mi sono detta ...no no devo assolutamente,provarla!!! E' un piatto fantastico corposo e saporito,con il pane caldo tostato e il filo d'olio a crudo...mmmm eccezionale. Io vi propongo la mia preparazione ,così fatta: Ingredienti Totani 900 gr 2 spicchi d' Aglio Olio D'oliva  Peperoncino Pane Casereccio Vino Rosso Spinaci Passata Di Pomodoro Sale solo un pizzico Fate rosolare in una pentola con l' olio gli agli  e il peperoncino; pulite i totani, tagliateli e quando l'aglio è dorato aggiungerli in padella. Fateli rosolare per un pò e fate asciugare l'acqua, sfumate successivamente  con il vino rosso e aggiungete poi anche gli spinaci. Unite quindi ai totani la salsa di pomodoro, pochissimo  sale, quindi fate cuocere a fuoco medio/basso

Linguine all'Astice di mio marito Alessandro

 Linguine all'Astice di mio marito Alessandro   Eccoci!! Allora dovete sapere che quando c'è l'astice...io in cucina , non ci metto neanche il naso!! perchè? Per tradizione, le linguine all'astice le cucina mio marito Alessandro e, devo dirvi la verità...è, veramente bravissimo ed io, volentieri lo lascio fare!!!!Almeno mi faccio coccolare e , poi a dirvela tutta, io con quella   bestiola viva ,il coraggio non ce l'ho!!!!no,no!! Allora, per questa volta, vi lascio i suoi...di, ingredienti.       Ingred ienti per 4 persone: 450g di linguine 8-10 pomodorini ciliegino  2 astici 1 spicchio d’aglio 1/2 bicchiere di vino bianco peperoncino prezzemolo olio d’oliva sale PROCEDIMENTO Quando comprate l'astice vivo,arrivati a casa mettetelo nel congelatore,per STORDIRLO!!! per 30 min. Dopo prendete e tagliare l’astice partendo dalla testa incidendo tutto il dorso, senza separare le

Pesce Spada con Pachino e olive Nere

Un secondo più saporito e semplice di così ..non sì poteva fare . Ingredienti x 2: 2 fette di pesce Spada 10 pomodorini pachino 10 olive Nere sale olio evo prezzemolo fresco 1 bicchiere di vino bianco Non c'è molto da dovervi illustrare nel procedimento ..mettete le fette di spada in.un'ampia padella con un filo d'olio olive Nere snocciolate ,pomodorini ..un po di sale e lasciate andare a fiamma medio/bassa ..poi quando inizieranno a prendere colore sfumate con il vino bianco..e terminate là cottura quando sì sarà formato un buon sughetto ..consistente .

Linguine ai Ricci di Mare per augurarvi buone ferie ....

Un piatto tutto al sapore di mare,per augurare anche a voi , buone ferie e per salutarvi con un primo delizioso. Ci rivediamo tra 1 settimana circa.... Ingredienti (x 4) 400 gr. di linguine Polpa di 50 ricci ben pulita, 2 Spicchi d’aglio leggermente schiacciati, ’olio extra vergine d’oliva, Vino bianco secco,  sale,  peperoncino, prezzemolo fresco, PREPARAZIONE: Per aprire i ricci afferrateli con la mano sinistra protetta da un panno e infilate la lama più appuntita di una forbice nell’opercolo alla base del riccio; tagliate il guscio tracciando un raggio nella parte piatta, quindi seguite la circonferenza. Eliminata la base, raccogliete il liquido filtrandolo in una ciotola e disponete in un’altra ciotola gli spicchi aranciati, che toglierete dai gusci con un cucchiaino. Lavate il prezzemolo, asciugatelo, mondatelo staccando le foglie dai gambi e tritatelo grossolanamente con un coltello; sbucciate e schiacciate gli spicchi di aglio. Scaldate l' olio in una padella,

Spaghetti Cozze e Pachino

Spaghetti Cozze e Pachino Quando preparo questo piatto,mio marito "esce pazzo",come si suol dire a Napoli!! Lui e le cozze ...amore a prima vista. E poi un primo piatto che trovo velocissimo e saporitissimo oltretutto, anche economico!! Meglio di così !! foto 500 kg di Linguine 1 kg di cozze 400 gr di pomodori pachino olio evo prezzemolo fresco tritato aglio sale (poco) acqua filtrata delle cozze Mettete le cozze in una pentola capiente con un coperchio e lasciatele aprire. Quando si saranno aperte ,sgusciatele (tenendone qualcuna con il guscio . Filtrate l'acqua con un colino a fori stretti e mettetela da parte,insieme alle cozze. Lavate e tagliate i pomodorini e, in una padella soffriggete l'aglio e, appena sarà diventato biondo buttate dentro i pomodorini ed il prezzemolo e ,lasciateli cuocere a fuoco moderato per 4 minuti e aggiungete le cozze con la loro acqua ,girate e coprite e fate cuocere per altri 7-8 minuti,togliete il coperchio e lascia

Linguine al Tonno fresco e Acciughe

Linguine al Tonno fresco e Acciughe Con queste temperature bisogna nutrirsi sì ma, iniziando a trattare ingredienti più leggeri magari con del buon tonno fresco,si può fare vi assicuro un primo piatto eccezionale....da leccarsi i baffi. foto Ingredienti 400 gr di linguine 1 fetta di filetto di tonno fresco 1 spicchio d’aglio Olio un cucchiaino di capperi 1 acciuga salata e lavata una decina di pomodori pachino prezzemolo sale. un pizzico di peperoncino Per prima cosa mettete a bollire l’acqua per la pasta, salandola con una manciata di sale grosso . In una padella mettete l’olio con l’aglio e il peperoncino, fate rosolare ed unite il filetto di tonno a tocchetti i capperi e l’acciuga. Continuate la cottura per alcuni minuti, sino a quando il tonno si sarà scurito leggermente. Unite quindi i pomodori pachino tagliati a metà con il sale . Fate cuocere le linguine al dente, scolatele e unitele al composto. Fate saltare per alcuni minuti. Impiattate unendo prezzemolo

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle Era da un pò che postavo un secondo saporito. Io sono più da primi e dolci !! del resto golosa come sono,non potrebbe essere altrimenti... Ma questo è un secondo davvero delicato e delizioso,con l'aggiunta di ottime spezie..direi che potrebbe essere benissimo, un secondo da "Ospiti" !! Ingredienti per 4 persone 4 filetti di Orata 2 piccole Zucchine 30 gr di Mandorle a filetti 2 fette di pane in cassetta Timo Basilico la scorza di 1 Limone Pepe rosa Olio evo Sale pepe In un mixer preparate la panatura aromatica in questo modo: Eliminate le croste del pane, dopodiché tritatele con , il timo, il basilico e la scorza del limone grattugiata. Mettete i filetti di orata puliti da pelle e lische in una pirofila rivestita di carta forno. Salate, pepate, irrorate con un filo d’olio, spargete qualche grano frantumato di pepe rosa e completate con una generosa spolverata di panatura aromatica. Lavate le zucch

Gamberoni alla Brace

Gamberoni alla Brace Buon Ferragosto a tutti!!! Oggi che una giornata di meritato riposo per tutti, vi lascio una ricettina semplice,semplice.. che ci fà pensare al mare e che ci fa stare ,leggeri!!! Degli ottimi gamberoni freschi, E per non preparare cose troppo elaborate  ho preparati sulla griglia della  brace...proprio per assaporarne , il loro sapore. Se volete potete ,come me, accompagnarli con insalata o con qualsiasi verdura,vi piaccia Ingredienti: Gamberoni fette di limone per decorare Per il Pinzimonio: aglio tritato, olio sale prezzemolo succo di limone Lavate i gamberoni e praticate una incisione con un coltellino affilato lungo la schiena, togliete il budellino nero. Infilzare 5 gamberoni per ogni stecchino e, passateli alla griglia della brace ben calda circa 7 10 minuti per lato, facendoli dorare. Togliete dalla griglia e impiattate. Irrorate con l'emulsione e guarnite con fette di limone.

Spaghetti con Le Telline

Spaghetti con Le Telline Uno dei miei piatti preferiti!! Gli spaghetti con le telline...un buon primo piatto al profumo di mare accompagnato da un ottimo bicchiere di vino bianco,ghiacciato...e cosa volete di più dalla vita,queste sono le gioie...del palato!!! Ricettina sciuè sciuè.. Ingredienti x 2: 300 gr di spaghetti De Cecco 500 gr di telline freschissime olio evo 1 spicchio d'aglio sale 1 peperoncino piccante prezzemolo mezzo bicchiere di vino Mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua,salata. Nel frattempo in una padella fate imbiondire l'aglio con il gambo del prezzemolo ed il ,peperoncino. Quando l'aglio si sarà imbiondito, versate le telline,precedentemente,lavate e lasciatele aprire a fiamma vivace,adagiando un coperchio sulla padella (semi chiuso). Togliete il coperchio e versate il mezzo bicchiere di vino bianco...e lasciate evaporare sempre a fiamma alta,ma senza coperchio. Togliete gli spaghetti dall'acqua versandoli dirett

Alici Fritte nel Cuoppo !!

Alici Fritte nel Cuoppo ! I più golosi non potranno mai rinunciare a questo secondo o ,servito anche come antipasto....,sfiziusello sfiziusello!! Le alici fritte servite nel  "cuoppo di carta", come piace a me. Un secondo piatto della cucina povera. Un buon secondo economico, insomma!! Ingredienti per 4 persone 800 grammi di alici Farina q.b. Olio per friggere (d'arachide) Sale pepe Pulite le alici togliendo la testa e le interiora. Sciacquatele bene in acqua, poi mettetele a colare. Passatee le alici nella farina. Intanto fate riscaldare l’olio in una padella dai bordi alti. Togliete la farina in eccesso e fate friggere le alici in  abbondante olio bollente. Raccogliete le alici con un mestolo forato e mettetele su carta da cucina assorbente. Salate e pepate, servitele calde,caldissime. foto

La Calamarata

La Calamarata Piatto ricco...mi ci ficco!! Buonissimo! Questo primo piatto l'ho preparato domenica scorsa,al ritorno dal nostro bellissimo viaggio in Spagna. Siamo andati a fare la spesa e girando abbiamo trovato questi calamari,freschissimi e così ho pensato di preparare un piatto unico!! E' sì perchè questo è un primo e secondo...messi insieme. Divino.!!! Ingredienti: 350 gr di calamarata 1 kg di calamari 1 spicchio d'aglio olio vino bianco sale peperoncino 2 pomodorini ciliegino prezzemolo (o basilico) Pulite i calamari ,tagliateli ad anelli e metteteli in una casseruola  con l’olio e l’aglio schiacciato che poi eliminerete,i 2 pomodorini ed il peperoncino. Salate,lasciate rosolare i calamari e poi spruzzate con il vino bianco e coprite I calamari dovranno cuocere per 20 minuti circa,si formerà un buon sughetto. Nel frattempo in acqua bollente salata, fate cuocere la pasta Completate la cottura aggiungendo alla calamarata i calamari e per ulti

Linguine con Cicale di Mare

Linguine con Cicale di Mare E..le cicale ...cicale ...cicale...cicale..e la mollica ...col sugo è proprio proprio..squisiiitaaa..!!! Scusate...mi è venuta la ricetta canterina...del resto..il nome si presta!!!! Un primo piatto speciale ...farete un figurone..per una cena con gli amici, senza spendere troppo,anzi!! Iniziamo ? foto Ingredienti x 2 persone: 500 gr. di cicale di mare 220 gr di linguine o spaghetti 4-5 pomodorini pachino aglio olio d'oliva prezzemolo peperoncino vino bianco In una pentola larga d'acciaio mettere olio, aglio prezzemolo e peperoncino,lasciate imbiondire l'aglio,dopo mettete le cicale ,precedentemente sciacquate lasciandole rosolare...togliete l'aglio. Ora sfumate con  del vino bianco e,girate un  pò le cicale.A questo punto aggiungete i pomodorini,tagliati a metà e, aggiustate di sale. Laciate andare il sughetto con un coperchio (senza chiuderlo totalmente),affinchè non si addensi e scurisca un pò,poi spegnete la fiamma.

Spaghetti alle Vongole

Spaghetti alle Vongole Il primo piatto della Vigilia di Natale a Napoli....Spaghetti a vongole!!E dietro ,però c'è tutta una storia,che brevemente vi racconto. Dovete sapere che tra il 22 e il 23 dicembre c'è l'usanza a Napoli di andare di notte, al mercato del pesce dove,si apre un'altra finestra "sul mondo".....un mondo di luci e voci di gente che concorda il prezzo per l'acquisto di un pesce ...ancora vivo e meraviglioso,freschissimo. Cammini ...ti guardi intorno e non diresti mai che sono le 3...di notte!!E' tutto molto suggestivo e bellissimo!! Cominciamo?? Ingredienti (per 2 persone) 500 gr di vongole veraci 250 gr di spaghetti aglio  olio d'oliva sale  peperoncino prezzemolo Mettete una pentola sul fuoco con acqua salata ,e cuocete gli spaghetti. Nel frattempo prendete una padella abbastanza capiente e,versategli dentro :olio,aglio peperoncino ed il gambo del prezzemolo(non le foglie). Quando l'aglio sarà diventato bi

Orate al Cartoccio

Orate al Cartoccio Quando ti regalano del pesce fresco...è sempre una cosa graditissima. Perciò perchè non fare queste orate di mare, nel modo migliore..semplice, dove puoi assaporare fino in fondo la carne e,  quell'inconfondibile sapore di mare. Una cena leggera ma pienamente soddisfacente. Ingredienti per 4 persone:  2 orate da 300 gr circa 2 spicchi di aglio 1 limone prezzemolo 1/2 bicchiere di vino bianco 350-400 gr cozze sale pepe olio d'oliva Lavate  le orate, rimuovete le interiora e squamatele.(Se ve le fate pulire da pescivendolo...e meglio,se non siete troppo esperti). Mettete l'aglio e il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e un pò di pepe all'interno dell'orata . Disponete un foglio di carta alluminio su una teglia da forno, spennellatelo con un pò d'olio e poggiategli sopra l'orata. Versate il vino bianco sulle orate, copritele con aglio, prezzemolo tritato, sale e pepe,olio e adagiate delle fettin

Calamari alla Brace

Calamari alla Brace (o alla griglia) in Pinzimonio. Il pesce alla brace è la cosa più buona che c'è...e poi, possiamo mangiarne ...quanto ci pare!!! Non ci fà mettere sù peso!!!Quindi i sensi di colpa...non bussano alla porta delle nostre coscienze!! Ricettina velocissima....!! Ingredienti x 2: 500 gr di Calamari freschi puliti aglio olio prezzemolo 1 limone sale peperoncino. N.b. Io di solito li preparo qualche ora prima,perchè vanno fatti insaporire ..nel loro pinzimonio,prima di essere serviti. Pulite i calamari (o fateveli pulire,dal vostro pescivendolo),sciacquateli sotto acqua corrente fresca. Tamponateli un pò con della carta assorbente. A seconda di quello che avete (io li faccio alla griglia),fatela riscaldare bene poggiate sù i calamari e, lasciateli grigliare bene da entrambi i lati. Nel frattempo che i calamari cuociono,preparte il pinziomonio. In una tazza grande mettete :lo spicchio d'aglio,olio ,peperoncino, sale, prezzemolo e spremete dent