Passa ai contenuti principali

Spaghettone olive di Gaeta capperi di Pantelleria e Datterini

 Ciao a tutti,

Vi avevo abbandonato ma solo per un po'...!! Oggi voglio parlarvii di una ricetta a me cara che racconta profumi di casa e ricordi di bambina...un primo piatto saporito saporito e semplicissimo e con solo pochi ma buoni ingredienti..

Iniziamo con il racconto...

Ingredienti (ma senza peso)

Olive nere di Gaeta 

Capperi di Pantelleria ( o comunque di buona qualità) 

Uno spicchio d'aglio

Peperoncino 

Olio extravergine d'oliva

Sale 

Pomodorini (io ho usato i datterini) e 2 cucchiai di salsa.

Spaghettone (De Cecco)

Allora in una padella grande mettete olio aglio peperoncino ,le olive nere denocciolate (una buona manciata ..io per 2 ne avrò messe 20) e i capperi li sciacquate prima sotto l'acqua per togliere un po' di sale in eccesso  e poi li strizzate e li aggiungete in padella (15). Accendete il fuoco e a fiamma media lasciate soffriggere il tutto ...poi l'aglio quando di sarà fatto dorato lo potete eliminare... continuate a fare insaporire magari abbassando la fiamma.A questo punto potete aggiungere 25 ( datterini... sempre per 2 persone) e la salsa lasciate andare a fiamma medio bassa con un coperchio semi chiuso...assaggiate e se è il caso aggiungete sale ma fate attenzione perché il cappero è già saldato.

In un altra pentola cuocete lo spaghettone ..scolate al dente e via nella padella ..lasciate insaporire..e servite....na bontà.





.







Commenti

Post popolari in questo blog

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle Era da un pò che postavo un secondo saporito. Io sono più da primi e dolci !! del resto golosa come sono,non potrebbe essere altrimenti... Ma questo è un secondo davvero delicato e delizioso,con l'aggiunta di ottime spezie..direi che potrebbe essere benissimo, un secondo da "Ospiti" !! Ingredienti per 4 persone 4 filetti di Orata 2 piccole Zucchine 30 gr di Mandorle a filetti 2 fette di pane in cassetta Timo Basilico la scorza di 1 Limone Pepe rosa Olio evo Sale pepe In un mixer preparate la panatura aromatica in questo modo: Eliminate le croste del pane, dopodiché tritatele con , il timo, il basilico e la scorza del limone grattugiata. Mettete i filetti di orata puliti da pelle e lische in una pirofila rivestita di carta forno. Salate, pepate, irrorate con un filo d’olio, spargete qualche grano frantumato di pepe rosa e completate con una generosa spolverata di panatura aromatica. Lavate le zucch

I Bombardoni di Ersilia

 Buona domenica a Voi. Oggi voglio scrivere di una ricetta non mia ma di mia cognata che tutte le domeniche posta foto di questo primi piatti gustosissimi..con questi formati di pasta meravigliosi e giganti😊😋 E allora questo è un ottimo primo piatto di pesce ed un'ottima soluzione se avete ospiti ., saporitissimo e veloce.. meglio di così!! Ingredienti per 2: 1 pacco di Bombardoni di Gragnano Pomodorini pachino 1 melanzana 🍆 ( precedentemente fritta a tocchetti) Basilico fresco olio evo Aglio 1 fetta di pesce spada ( da tagliare a dadini) Peperoncino Vino bianco per sfumare... E via con il racconto della ricetta di Ersilia proprio come me l'ha raccontata.. Soffriggi aglio e peperoncino in una padella e aggiungi a far rosolare il pescespada. Aggiungi i pomodorini e sfuma con vino bianco. Appena il pomodoro ritira la sua acqua aggiungi le melanzane e finisci di amalgamare. Io oltre i pomodorini aggiungo anche un paio di cucchiai di passata. Basilico per finire. I bombardoni li

Ciambellone Bicolore

Domenica ..lock down non si può uscire e quindi che ci inventiamo?Quasi quasi un ciambellone per la colazione o per merenda..si può fare...una preparazione semplicissima con un risultato ottimale..una ciambella soffice soffice. Iniziamo? Ingredienti  4 uova 200gr zucchero 350 gr di farina  120 gr acqua  120 gr di olio di semi La buccia di un limone 20 gr di cacao amaro  1 bustina di lievito p.degli angeli  Allora procediamo.... rompiamo le uova in una ciotola e iniziamo a mescolare con le fruste elettriche. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare. Aggiungiamo poi la scorza del limone e, sempre continuando a mescolare, versiamo l'acqua e l'olio di semi. Ora versiamo la farina un po' alla volta, continuando ad amalgamare, e anche la bustina di lievito. Ungiamo e infariniamo uno stampo per ciambellone da 26 cm  e versiamo all'interno metà dell'impasto. Nella metà di impasto rimasta, aggiungiamo il cacao amaro e  mescoliamo . Versiamo poi il composto con il ca