Passa ai contenuti principali

Profitterol con Crema al Caffè

E'èèèèè Ora voglio vedere proprio quanti di voi passano da qui ....con indifferenza
senza aver voglia di agguantarne uno o meglio ancora andare a comprare gli
ingredienti per prepararli...  foto
Da qui non si passa senza farsi venire l'acquolina in bocca


Ingredienti:

40 profitterol Vicenzi
200 gr. di panna da montare

Per la crema al caffè:

500 ml di latte
6 tuorli
3 cucchiai di caffè solubile
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
25 gr di farina 00
25 gr di maizena

Per la copertura

200 gr. di cioccolato fondente al 70%
100 gr. di burro
30 gr. di acqua
panna spray

In un tegame versare il latte insieme alla bustina di  vaniglia e al caffè solubile. Posizionatelo a fuoco medio facendo sfiorare l'ebollizione senza mai raggiungerla
Nel frattempo in una ciotola sbattete con una frusta manuale i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e omogeneo
Unite un paio di cucchiai di latte presi nel tegame e unite la farina, mescolando vigorosamente con la frusta per eliminare i grumi
Versate tutto il latte del tegame nella ciotola mescolando bene
Rimettete tutto il composto nel tegame, a fuoco basso, mescolando fino a quando la crema non si sarà addensata (servirà pochissimo tempo)
Versate la crema in una pirofila e copritela con la pellicola
Fate intiepidire e poi farla raffreddare in frigorifero prima di utilizzarla nel frattempo montate la panna. Una volta che la crema sarà fredda, aggiungete la panna a cucchiaiate e con l'aiuto di una spatola, amalgamate il tutto facendo attenzione a non smontare il composto.
Farcite i profitterol con la crema, aiutandovi con una sac a pochè. Sistemateli su un vassoio grande e preparate la glassa al cioccolato.
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato e successivamente aggiungete il burro e l'acqua.
La glassa dovrà essere omogenea e lucida. Lasciate intiepidire e bagnate ogni singolo profitterol nella cioccolata. Disponete su un vassoio e decorare con  ciuffetti di  panna spray ...
Istruzioni per l'uso...tenere lontano dai golosoni!!!!



Commenti

Post popolari in questo blog

La Pastiera dei Consensi

  Il mio orgoglio la mia pastiera. Vi parlerò di una  ricetta a me cara che in questo periodo nella mia Napoli ritrovate un po' ovunque, visto l’avvicinarsi della Pasqua.Ma oramai famosa..in tutto il mondo. E’ la mia seconda volta che mi cimento a fare la pastiera e mi sono messa d’impegno per cercare di avvicinarmi a quelle profumatissime pastiere che quand’ero bambina, faceva la mia mamma. (Anche se lei ne faceva 20/30 insieme). Devo dire che è stata un successone. Mio fratello che è quello che temevo di più si è complimentato e allora…la prossima volta ne sfornerò almeno 3. Eccovi gli ingredienti e i passaggi (seguiteli alla lettera) e fatemi sapere… Ingredienti stampo 24 cm X la Pasta Frolla  : 250 gr FARINA 85 GR BURRO 85 GR ZUCCHERO 85 GR TUORLI (5 TUORLI UOVA MEDIE ) A TEMPERATURA AMBIENTE . UN PIZZICO DI SALE AROMA DI VANIGLIA BUCCIA GRATTUGGIATA DI UN LIMONE 🍋   Ingredienti per il Ripieno: 280 GR DI GRANO COTTO 130 ML DI LATTE 280 GR DI RICOTTA ASCIUTTA ( DI BUONA QUALITÀ

Ciambellone della nonna profumato al limone con scaglie di cioccolato Fondente 🍫

  Ciao a tutti, Oggi avevo voglia di preparare un dolce per la colazione semplice ma gustosissimo il ciambellone della nonna che ha pochi ingredienti è semplice da fare, ma con questo non si sbaglia mai e allora.. cominciamo. Ingredienti:   4 uova temperatura ambiente 235 gr di zucchero 200 ml di olio di semi 250 ml di latte 400 gr di farina 00 Scorza grattugiata di 2 limoni 1 pizzico di sale 1 bustina di pan degli angeli 150 gr di cioccolato fondente di buona qualità tagliato a coltello. (da infarinare e mettere in frigo fino a che non vi servirà, così in cottura non affonderà 😊) – Togliere la farina in eccesso   Procedimento Con le fruste elettriche montare per qualche minuto le uova con lo zucchero, finchè non diventeranno gonfie e spumose. Aggiungete la scorza di limone. l’olio e il latte ( toglietelo prima dal frigo) poi, la farina setacciata, il lievito e il sale. Mescolate fino a quando l’impasto non risulterà essere omogeneo. Aggiungete ora i pezzetti di cioccolato e mescolate

I Bombardoni di Ersilia

 Buona domenica a Voi. Oggi voglio scrivere di una ricetta non mia ma di mia cognata che tutte le domeniche posta foto di questo primi piatti gustosissimi..con questi formati di pasta meravigliosi e giganti😊😋 E allora questo è un ottimo primo piatto di pesce ed un'ottima soluzione se avete ospiti ., saporitissimo e veloce.. meglio di così!! Ingredienti per 2: 1 pacco di Bombardoni di Gragnano Pomodorini pachino 1 melanzana 🍆 ( precedentemente fritta a tocchetti) Basilico fresco olio evo Aglio 1 fetta di pesce spada ( da tagliare a dadini) Peperoncino Vino bianco per sfumare... E via con il racconto della ricetta di Ersilia proprio come me l'ha raccontata.. Soffriggi aglio e peperoncino in una padella e aggiungi a far rosolare il pescespada. Aggiungi i pomodorini e sfuma con vino bianco. Appena il pomodoro ritira la sua acqua aggiungi le melanzane e finisci di amalgamare. Io oltre i pomodorini aggiungo anche un paio di cucchiai di passata. Basilico per finire. I bombardoni li