Passa ai contenuti principali

Profitterol con Crema al Caffè

E'èèèèè Ora voglio vedere proprio quanti di voi passano da qui ....con indifferenza
senza aver voglia di agguantarne uno o meglio ancora andare a comprare gli
ingredienti per prepararli...  foto
Da qui non si passa senza farsi venire l'acquolina in bocca


Ingredienti:

40 profitterol Vicenzi
200 gr. di panna da montare

Per la crema al caffè:

500 ml di latte
6 tuorli
3 cucchiai di caffè solubile
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
25 gr di farina 00
25 gr di maizena

Per la copertura

200 gr. di cioccolato fondente al 70%
100 gr. di burro
30 gr. di acqua
panna spray

In un tegame versare il latte insieme alla bustina di  vaniglia e al caffè solubile. Posizionatelo a fuoco medio facendo sfiorare l'ebollizione senza mai raggiungerla
Nel frattempo in una ciotola sbattete con una frusta manuale i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e omogeneo
Unite un paio di cucchiai di latte presi nel tegame e unite la farina, mescolando vigorosamente con la frusta per eliminare i grumi
Versate tutto il latte del tegame nella ciotola mescolando bene
Rimettete tutto il composto nel tegame, a fuoco basso, mescolando fino a quando la crema non si sarà addensata (servirà pochissimo tempo)
Versate la crema in una pirofila e copritela con la pellicola
Fate intiepidire e poi farla raffreddare in frigorifero prima di utilizzarla nel frattempo montate la panna. Una volta che la crema sarà fredda, aggiungete la panna a cucchiaiate e con l'aiuto di una spatola, amalgamate il tutto facendo attenzione a non smontare il composto.
Farcite i profitterol con la crema, aiutandovi con una sac a pochè. Sistemateli su un vassoio grande e preparate la glassa al cioccolato.
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato e successivamente aggiungete il burro e l'acqua.
La glassa dovrà essere omogenea e lucida. Lasciate intiepidire e bagnate ogni singolo profitterol nella cioccolata. Disponete su un vassoio e decorare con  ciuffetti di  panna spray ...
Istruzioni per l'uso...tenere lontano dai golosoni!!!!



Commenti

Post popolari in questo blog

Ciambellone Bicolore

Domenica ..lock down non si può uscire e quindi che ci inventiamo?Quasi quasi un ciambellone per la colazione o per merenda..si può fare...una preparazione semplicissima con un risultato ottimale..una ciambella soffice soffice. Iniziamo? Ingredienti  4 uova 200gr zucchero 350 gr di farina  120 gr acqua  120 gr di olio di semi La buccia di un limone 20 gr di cacao amaro  1 bustina di lievito p.degli angeli  Allora procediamo.... rompiamo le uova in una ciotola e iniziamo a mescolare con le fruste elettriche. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare. Aggiungiamo poi la scorza del limone e, sempre continuando a mescolare, versiamo l'acqua e l'olio di semi. Ora versiamo la farina un po' alla volta, continuando ad amalgamare, e anche la bustina di lievito. Ungiamo e infariniamo uno stampo per ciambellone da 26 cm  e versiamo all'interno metà dell'impasto. Nella metà di impasto rimasta, aggiungiamo il cacao amaro e  mescoliamo . Versiamo poi il composto con il ca

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle Era da un pò che postavo un secondo saporito. Io sono più da primi e dolci !! del resto golosa come sono,non potrebbe essere altrimenti... Ma questo è un secondo davvero delicato e delizioso,con l'aggiunta di ottime spezie..direi che potrebbe essere benissimo, un secondo da "Ospiti" !! Ingredienti per 4 persone 4 filetti di Orata 2 piccole Zucchine 30 gr di Mandorle a filetti 2 fette di pane in cassetta Timo Basilico la scorza di 1 Limone Pepe rosa Olio evo Sale pepe In un mixer preparate la panatura aromatica in questo modo: Eliminate le croste del pane, dopodiché tritatele con , il timo, il basilico e la scorza del limone grattugiata. Mettete i filetti di orata puliti da pelle e lische in una pirofila rivestita di carta forno. Salate, pepate, irrorate con un filo d’olio, spargete qualche grano frantumato di pepe rosa e completate con una generosa spolverata di panatura aromatica. Lavate le zucch

I Bombardoni di Ersilia

 Buona domenica a Voi. Oggi voglio scrivere di una ricetta non mia ma di mia cognata che tutte le domeniche posta foto di questo primi piatti gustosissimi..con questi formati di pasta meravigliosi e giganti😊😋 E allora questo è un ottimo primo piatto di pesce ed un'ottima soluzione se avete ospiti ., saporitissimo e veloce.. meglio di così!! Ingredienti per 2: 1 pacco di Bombardoni di Gragnano Pomodorini pachino 1 melanzana 🍆 ( precedentemente fritta a tocchetti) Basilico fresco olio evo Aglio 1 fetta di pesce spada ( da tagliare a dadini) Peperoncino Vino bianco per sfumare... E via con il racconto della ricetta di Ersilia proprio come me l'ha raccontata.. Soffriggi aglio e peperoncino in una padella e aggiungi a far rosolare il pescespada. Aggiungi i pomodorini e sfuma con vino bianco. Appena il pomodoro ritira la sua acqua aggiungi le melanzane e finisci di amalgamare. Io oltre i pomodorini aggiungo anche un paio di cucchiai di passata. Basilico per finire. I bombardoni li