Passa ai contenuti principali

I Primi Cupcakes di Andrea


I Primi Cupcakes di Andrea

Non potevo far altro che raccontarvi della fantastica ed entusiasmante giornata di corso di cupcakes di
Andrea un nostro,caro amico.
Ci ha messo tanto di quell'impegno e amore che,non poteva che essere un successone!!!
Del resto è stato capace di farmi scendere di casa ,in uno stato indecente ma,non potevo dirgli di,no....
bisognava assolutamente ,assaggiarli.
Che dirvi erano deliziosi,soffici e dolci al punto ,giusto,perfetti direi!!!
Bravo Andrea,ma ora però mettiti lì e preparane degli altri, perchè ora ci hai ingolosito !!!
Per non parlare di Ale, mio marito che era lì, un pò diffidente e, alla fine gli abbiamo tolto il vassoio...!!!!
E' sempre il solito!!

Ingredienti:

280 gr di farina 00
1 cucchiaio di cacao amaro
un pizzico di sale
90 gr di zucchero
90 gr di olio di semi di mais
1 uovo grande (o 2 piccole)
una punta di cucchiaino di colorante rosso
i semi di mezza bacca di vaniglia
60 gr di latticello 
1 cucchiaino di aceto bianco
tre quarti di  cucchiaino di bicarbonato 


Per la glassa:

1 albume
250 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di succo di limone



In una ciotola capiente montiamo con un frullino elettrico a velocità medio alta l'olio con lo zucchero per almeno 5 minuti, quindi uniamo le uova, uno alla volta, il colorante e la vaniglia. 
Riduciamo la velocità al minimo e uniamo a cucchiaiate la farina, miscelata al cacao e al sale, in tre volte, alternandola a due aggiunte di  latticello ( quindi farina, latticello, farina, latticello, farina, mescolando bene prima di aggiungere il seguente). In un bicchiere versiamo l'aceto e uniamo il bicarbonato e mescoliamo bene....farà un sacco di bolle! Versiamo subito nel composto e frulliamo a velocità media. 
Rivestiamo una teglia da muffin con gli appositi pirottini di carta e versiamo un cucchiaio di composto in ogni pirottino, riempiendolo fino a metà, tre quarti. Inforniamo a 180° per circa 20 minuti e una volta cotti, lasciamoli raffreddare bene prima di toglierli dalla teglia. Intanto prepariamo la glassa .
Montate l’albume con la frusta elettrica lasciandolo  morbido. Unite il succo di limone e aggiungete gradualmente lo zucchero. Il composto resterà piuttosto denso che conserverà la forma che gli darete in volta in volta.Glassate i dolcetti e decorateli a piacere. Dopo di chè potete aggiungere i coloranti alimentari e sbizzarrirvi con le formine!!







Commenti

Post popolari in questo blog

Ciambellone Bicolore

Domenica ..lock down non si può uscire e quindi che ci inventiamo?Quasi quasi un ciambellone per la colazione o per merenda..si può fare...una preparazione semplicissima con un risultato ottimale..una ciambella soffice soffice. Iniziamo? Ingredienti  4 uova 200gr zucchero 350 gr di farina  120 gr acqua  120 gr di olio di semi La buccia di un limone 20 gr di cacao amaro  1 bustina di lievito p.degli angeli  Allora procediamo.... rompiamo le uova in una ciotola e iniziamo a mescolare con le fruste elettriche. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare. Aggiungiamo poi la scorza del limone e, sempre continuando a mescolare, versiamo l'acqua e l'olio di semi. Ora versiamo la farina un po' alla volta, continuando ad amalgamare, e anche la bustina di lievito. Ungiamo e infariniamo uno stampo per ciambellone da 26 cm  e versiamo all'interno metà dell'impasto. Nella metà di impasto rimasta, aggiungiamo il cacao amaro e  mescoliamo . Versiamo poi il composto con il ca

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle

Filetti di Orata in Crosta di Zucchine e Mandorle Era da un pò che postavo un secondo saporito. Io sono più da primi e dolci !! del resto golosa come sono,non potrebbe essere altrimenti... Ma questo è un secondo davvero delicato e delizioso,con l'aggiunta di ottime spezie..direi che potrebbe essere benissimo, un secondo da "Ospiti" !! Ingredienti per 4 persone 4 filetti di Orata 2 piccole Zucchine 30 gr di Mandorle a filetti 2 fette di pane in cassetta Timo Basilico la scorza di 1 Limone Pepe rosa Olio evo Sale pepe In un mixer preparate la panatura aromatica in questo modo: Eliminate le croste del pane, dopodiché tritatele con , il timo, il basilico e la scorza del limone grattugiata. Mettete i filetti di orata puliti da pelle e lische in una pirofila rivestita di carta forno. Salate, pepate, irrorate con un filo d’olio, spargete qualche grano frantumato di pepe rosa e completate con una generosa spolverata di panatura aromatica. Lavate le zucch

I Bombardoni di Ersilia

 Buona domenica a Voi. Oggi voglio scrivere di una ricetta non mia ma di mia cognata che tutte le domeniche posta foto di questo primi piatti gustosissimi..con questi formati di pasta meravigliosi e giganti😊😋 E allora questo è un ottimo primo piatto di pesce ed un'ottima soluzione se avete ospiti ., saporitissimo e veloce.. meglio di così!! Ingredienti per 2: 1 pacco di Bombardoni di Gragnano Pomodorini pachino 1 melanzana 🍆 ( precedentemente fritta a tocchetti) Basilico fresco olio evo Aglio 1 fetta di pesce spada ( da tagliare a dadini) Peperoncino Vino bianco per sfumare... E via con il racconto della ricetta di Ersilia proprio come me l'ha raccontata.. Soffriggi aglio e peperoncino in una padella e aggiungi a far rosolare il pescespada. Aggiungi i pomodorini e sfuma con vino bianco. Appena il pomodoro ritira la sua acqua aggiungi le melanzane e finisci di amalgamare. Io oltre i pomodorini aggiungo anche un paio di cucchiai di passata. Basilico per finire. I bombardoni li