Passa ai contenuti principali

Post

La Torta di Mele di Mia Nonna

Quanto tempo era che volevo farla la vecchia ricetta della mia nonna, foto scritta su un foglio di carta ingiallito e un pò consumato ma, che conservo con tanta tanta cura...   Ingredienti (stampo di 21 cm) 4 Mele annurche farina 180g zucchero 150g uova 2 burro (io ho usato vallè)27 g latte 8 cl la buccia di 1 limone grattuggiata lievito per dolci mezza bustina zucchero a velo  Sbattete le uova con lo zucchero almenro per 7 minuti, fino a ottenere un composto di color chiaro e quasi spumoso . Sempre mescolando, incorporate la farina, il latte, il lievito e la buccia grattugiata. Versate il tutto in uno stampo   rivestito con carta da forno. Nel frattempo, sbucciate le mele e tagliatele a fettine, poi disponete le fettine sulla superficie della torta, premendo un pò. Cospargete le mele con un pò di zucchero di canna, distribuite il burro a fiocchetti in superficie e infornare a 170° per circa 50 minuti o finché la torta sarà gonfia e dorata (fate la prova st

Cake al limone e Semi di Papavero

 Una prelibatezza per la prima colazione. .veloce da preparare e anche da ...finire! !; op Ingredienti  1 limone  90 gr di burro 2 uova  110 gr di zucchero di canna  160 gr di farina  1 bustina di lievito per dolci  2 cucchiai di semi di papavero 125 gr di yogurt alla vaniglia In una ciotola lavorate il burro a temperatura ambiente con le due uova, lo zucchero, la scorza di limone  grattugiata (non la parte bianca) e lo yogurt. Una volta formato un composto uniforme aggiungete poco a poco la farina, per non formare grumi e il lievito. Infine aggiungete i semi di papavero e il succo di limone filtrato con un colino. vedrete che diventerà leggermente spumoso. Riempite la forma per il plum cake, livellate e infornate in forno già caldo a 180° per 40 minuti; controllate poi la cottura con uno stuzzicadenti.

Pandorini Soffici

Voi direte ma questa è pazza già con i dolci natalizi!!! Ed io vi risponderei...ma perchè quando una cosa è buona e soprattutto quando si ha voglia di qualcosa .perchè non togliersi lo sfizio?? E poi perchè aspettare ...almeno ci alleniamo?? Ingredienti Farina di manitoba 150 g Farina 00 50 g Zucchero 50 g Miele agli agrumi o millefiori 1 cucchiaio Uovo 1 Burro 50 g latte 1 bicchiere scarso Lievito di birra secco 1/2 bustina Scorza di limone non trattato q.b. Zucchero a velo   Scaldate leggermente il latte, aggiungete il miele, e fatelo sciogliere. Raccogliete nella planetaria il latte, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e la scorza di limone, e lavorate, fino a ottenere un impasto omogeneo.Unite l’uovo, le due farine, nelle quali avete stemperate il lievito secco, e proseguite a mescolare (l’impasto sarà pronto quando si arrotolerà attorno al gancio della planetaria). Fate lievitare l’impasto ottenuto in un luogo tiepido per un paio di ore. A questo pu

Sfoglia Salata con ripieno di verdure e mozzarella

Stasera non ho troppa voglia di stare vicino ai fornelli ma...che si fà non si cena?? Sì ma in questa casa si fanno cose sfiziose ..saporite ma senza eccedere a volte con la parola ..."cena". E cosa c'è di meglio di uno torta  salata fatta con pasta sfoglia ed un ripieno di verdure e mozzarella?? e infine ,per dargli una croccantezza e un buon profumo...l'aggiunta del sesamo! Ingredienti :   2 rotoli di pasta sfoglia 150 gr di mozzarella 1 patata grande 1 zucchina 1 pomodoro ramato bello sodo o qualche pomodorino 1 melanzana 1 peperone 150 g di mozzarella sale e pepe un filo d'olio extravergine d'oliva un uovo un goccio di latte semi di sesamo   Bollite la patata con la buccia, non deve essere cotta perfettamente. Fatela raffreddare, tagliatela a piccoli cubetti come il pomodoro e la zucchina la melanzana e il peperone.Aggiungete anche la mozzarella tagliata a cubetti e condite il tutto con sale, pepe e un filo di olio extrave

Pizzelle Montanare

Qui ci  vuole qualcosa di molto sfizioso.. che solitamente durante la settimana  non tendi quasi mai a fare. Allora ho pensato a delle pizzelle montanare tipiche napoletane e...allora che fate mi seguite..?? jamm'ja!!! Ingredienti: (Per chi volesse preparare  la pasta per la pizza in casa ,le dosi sono): 500 gr di farina 1 lievito (sciolto in acqua tiepida) mezzo cucchiaino di zucchero sale Per chi và di fretta o non ha tanta voglia di sporcare ...troppo la cucina: 1a pagnotta di pasta per pizza da 500/600 gr e poi : 25-30 pomodorini ciliegino olio d'oliva basilico parmigiano grattuggiato olio per friggere.(io uso quello d'arachide) Prendete la pasta della pizza e ricavatene delle piccole (ma non troppo) ,pagnotte tirando con le mani. Stendete con le mani queste pagnottine, formando delle mini pizze e poggiatele su di un canovaccio,quando avrete steso tutte le pagnotte,adagiate un panno asciutto caldo e, lasciatele ricrescere per un oretta circa. N

Le Mele Stregate

Non è per la festa di Halloween,in sè ma è perchè a dirvela tutta la storia della mela stregata ,mi ha sempre affascinato!!! foto a partire dalla mela di "Biancaneve!" e siccome questo è il periodo giusto per queste preparazioni...!!perchè non divertirci un pò,del resto i vostri bambini si divertiranno un Mondo!!!Cominciamo?? Ingredienti: 100 ml acqua 500 g zucchero 40 g  miele 2 chiodi garofano 1 stecca cannella colorante rosso 4 mele annurche   Mettiamo in un pentolino acqua, zucchero,miele e facciamo sciogliere. Appena sarà sciolto aggiungiamo cannella, chiodi di garofano e colorante. Giriamo e con un termometro da cucina stiamo attenti che raggiunga i 140° dopodichè chiudiamo il fuoco. Prendiamo le mele che avremo lavato e, infilziamole con dei bastoncini lunghi. Le immergiamo bene nel caramello e le mettiamo ad asciugare su carta da forno.    Siete pronte a morderle ?