Briosche

Briosche

lunedì 26 marzo 2012

Un piatto Cult della cucina partenopea La Frittata di Cipolle

La Frittata di Cipolle

Buon lunedì a voi tutti.
Oggi ho deciso di preparare un piatto tipico della cucina partenopea,la frittata di cipolle,Squisita.
I migliori ristoranti e soprattutto le migliori osterie e trattorie ,napoletane,non si fanno mai mancare
questa stupenda frittata,servita a tavola,come ottimo antipasto o ,contorno.
Per chi volesse provarla e vi assicuro,non se ne pentirà...buon "Pianto a tutti"!!! :-)))

Ingredienti per 4 persone:

1 kg. e mezzo di cipolle ramate
6 uova
80 gr. parmigiano reggiano grattugiato
80 gr.pecorino romano grattugiato
Olio extravergine q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.


Procedimento

Mondate e lavate le cipolle, preparatevi ad un pianto mai fatto prima ....e tagliatele finissime.
In una padella alta ed ampia versate un filo d’olio, le cipolle, coprite e lasciate
appassire per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare le cipolle e battete le
uova con sale, pepe, formaggi grattugiati.
Aggiungete questo composto alle cipolle, mescolate uniformemente in modo da distribuirle
su tutta la superficie e lasciate andare a fuoco medio.
Quando la parte inferiore sarà ben dorata procedete a rivoltare la frittata
con il tradizionale metodo del coperchio. Una volta ottenuto lo stesso risultato dall’altra parte,
fate la prova dello stuzzicadenti ,internamente la frittata deve essere asciutta .
Lasciate intiepidire,prima di servirla.



Posta un commento

Cerca nel blog

Google+ Followers

Post più popolari