Briosche

Briosche

domenica 18 novembre 2012

I Canederli

I Canederli

Oggi ho preparato un piatto tipico della tradizione gastronomica del Trentino Alto Adige, ma anche di quella austriaca ,i rinomati e deliziosi Canederli.
Golose e speziate palline di pane  immerse in un caldo brodo, e sono quindi in grado di dare grande conforto quando c`è molto freddo e di questi tempi ,sono l'ideale.
Io li trovo assolutamente,fantastici.La prima volta li ho provati in Austria.foto
Sono davvero saporiti!!

Ingredienti:

gr. 250 pane bianco raffermo
gr. 150 speck e pancetta
circa gr. 120 farina bianca
gr. 50 salame
3 uova
circa lt. 1,5 di brodo
¼ di litro di latte
erba cipollina
prezzemolo
noce moscata

Sbattete le uova, tuorli ed albumi, assieme al latte. Affettate il pane a dadini e versatelo nell`impasto. Unite la pancetta, lo speck ed il salame, tagliati anch`essi a cubetti molto piccoli. Mescolate per bene. Aggiungete poi, l`erba cipollina ed il prezzemolo ben sminuzzati, il sale ed una bella spolverata di noce moscata. Ponete il brodo a riscaldare sul fuoco, mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo aggiungete poco alla volta la farina al composto ottenuto, facendo in modo che si incorpori bene e non faccia grumi.
A questo scopo mescolate costantemente.
Il composto alla fine non deve essere molto umido e deve avere una certa consistenza. Bagnare le mani e procedete a fare tante palline dall`impasto; esse devono avere tutte la stessa grandezza per cuocere in modo omogeneo. Una volta pronte, spolverate di farina le palline ed immergetele nel brodo bollente, e lasciatele in cottura per 20 minuti circa, a fuoco basso. Una volta cotti, serviteli con il brodo,caldo .






Posta un commento

Cerca nel blog

Google+ Followers

Post più popolari