Briosche

Briosche

giovedì 29 marzo 2012

Le Palle di Riso Napoletane

Le Palle di Riso Napoletane

Oggi visto che siamo sotto le feste di Pasqua e, visto che nessuno rinuncierà alle delizie della tavola,
voglio proporvi la versione assolutamente Partenopea degli arancini di riso siciliani.
Le palle di riso,così chiamate con varianti del tutto di origine campana. Cominciamo...và!! foto

Ingredienti per 6 persone


800 g riso arborio
6 uova
100 g pecorino grattugiato
100 g prosciutto crudo in cubetti
100 g di salame tipo napoli in cubetti
300 g di provola affumicata (del giorno prima)
3 cucchiaini di pistilli di zafferano
2 cucchiai di olio d'oliva
pangrattato (di buona qualità)
olio per friggere (d'arachide)
Sale
pepe

Procedimento

Lessate il riso in acqua bollente.
Scolatelo,aggiungete i pistilli di zafferano, giratelo e conditelo con i due cucchiai di olio d'oliva e
lasciatelo raffreddare stendendolo su di un piano di marmo.
Ponetelo in una zuippiera aggiungendovi le uova sbattute con il pecorino un po’ di sale fino e di pepe.
Prendete una cucchiaiata di questo composto e ponetelo nel palmo di una mano leggermente unta e formare una piccola conca, aggiungete al centro della conca due dadini di prosciutto, due di salame e tre di provola; coprite con un altro po’ di riso. Chiudete bene il composto formando una palla della grandezza di una arancia.
Compattate bene il riso con le mani per evitare che le palle di riso si aprano durante la frittura.
Rotolate le palle nel pangrattato e friggetele in abbondante olio per friggere molto caldo e profondo.
Sollevatele con una schiumarola e poggiatele su carta assorbente. Servite..!!




Posta un commento

Cerca nel blog

Google+ Followers

Post più popolari