Briosche

Briosche

lunedì 27 febbraio 2012

Fascingraff

Fascingraff

Sfido a girare qualsiasi blog di cucina e trovare la stessa ricetta!! Impossibile!!
L'unica al mondo sono io!!
Ricetta segreta,che a breve non lo sarà più, ma sicuramente unica al mondo e, questa è già una grandissima soddisfazione.
Ricetta della mia mamma che non "conosce" la bilancia !!!  Per cui tutto ciò che viene dalle sue mani e d'oro, ma anche un terno al lotto :-)) per chi vuole riprovare a farle senza le dosi giuste.
Comunque il mio piccolo consiglio (per una buona riuscita è aggiungere la farina un pò alla volta.
(si fà sempre in tempo ad aggiungere,ma non a togliere)!!
Pizzelle rustiche dal gusto inimitabile ,sofficissime,mmmmmmmmhh!! nà bontà
Queste che vedete qui sotto le ha fatte Lei , non io.
Io ero alle prese con la fotografia.
Perciò vi lascio le dosi "vaghe" (della farina), ma se ci riuscite sarà una vittoria!!!

Ingredienti:

3 patate medie
400 gr di farina (all'incirca)(partite con 350 gr)
3 uova (2 intere e 1 solo il tuorlo)
1 cucchiaio di vallè
1 lievito (sciolto nel latte tiepido)
sale q.b.
1 etto e mezzo di cotto (a tocchetti)
200 gr di mozzarella o fiordilatte (a tocchetti)
parmigiano grattuggiato
olio d'arachide per friggere


Procedimento

Disponete la farina a fontana ( magari iniziate con il metterne 350 gr.di farina,il risuktato dopo aver lavorato
l'impasto,non deve essere ne troopo molle ne troopo dura) e mettete all'interno il resto degli ingredienti tranne
(prosciutto ,mozzarella e parmigiano)e,lavorate bene l'impasto.
Fate crescere per 1 ora con un canovaccio sopra,al caldo.
Trascorso il tempo,quando sarà cresciuto,dividete l'impasto in tante palline all'incirca 20 e apritele con le mani.
Mettete nel mezzo di ogni pallina,un pò di proosciutto,un pò di mozzarella e un pò di parmigiano,richiudete le palline unendo gli estremi e,
lasciatele crescere,nuovamente,finchè non raddoppieranno di volume.
mettete in un pentolino alto ,per friggere,abbondante olio d'arachide,attendete che diventi ben caldo,e friggete facendole dorare da entrambi i lati.

n.b. Durante la cottura ,la fiamma non deve essere troppo alta ne bassa,ma media.
Altrimenti cuoceranno solo fuori e, non dentro!!
Ecchevodicaffà!!




Posta un commento

Cerca nel blog

Google+ Followers

Post più popolari